Siete qui:

  1. Home
  2. > IV Centenario della morte di...
  3. > 06. Palazzo Simoncelli

06. Palazzo Simoncelli

Il Palazzo Simoncelli inizialmente aveva un aspetto medievale, come è chiaro dalle due bifore riportate alle luce: l’aspetto attuale si deve ad una operazione di rimodellazione in linguaggio architettonico rinascimentale, legata al cardinale Girolamo Simoncelli. Ma da attribuire a Ippolito Scalza sono solamente il balcone e la finestra a sinistra del portale: che entrambi presentano, diversamente dagli altri elementi cinquecenteschi del palazzo, caratteri tipici del repertorio del nostro architetto. Datando agli anni ’80 del 1500 l’intervento dello Scalza, si può ipotizzare che il suo lavoro ebbe come oggetto la realizzazione dello scalone (che infatti si svolge alla sinistra del portale), con conseguente nuova impaginazione del relativo lato del prospetto.